You are currently viewing Profumi più costosi del mondo 2022: top 5 uomo e donna

Profumi più costosi del mondo 2022: top 5 uomo e donna

Profumi più costosi del mondo 2022: top 5 uomo e donna 1

Quanto sono buoni i profumi costosi, così raffinati, con la sua fragranza equilibrata e raffinata. I profumi più costosi, infatti, devono il loro prezzo al loro pregio, e alle loro materie prime di qualità che li compongono.

I profumi più costosi sono quelli di nicchia, oppure quelli realizzati dai Brand più in voga, o che hanno una certa esperienza nel settore.

Spesso, questi profumi sono rari, nel senso che la casa produttrice ne ha volutamente prodotti in un numero limitato, poiché si tratta di prodotti di altissima qualità, creati con elementi che non sono facilmente reperibili.

Si tratta di fragranze fruttate, floreali, o legnose, caratterizzate da elementi pregiati come Ylang Ylang, Bergamotto, Argan, Assoluta di rosa, Vaniglia Boubon, Oud, Accordo di Iris, e accordo di mughetto.

Le confezioni sono frutto del genio artistico dei migliori design, delle volte decorati con pietre preziose, diamanti, o dipinti a mano.

I profumi più lussuosi al mondo sono difficili da trovare, e vengono venduti nelle profumerie autorizzate. Solitamente vengono prodotti in edizione limitata, e pertanto non è facile trovarli. 

Questi profumi sono duraturi, persistenti, e mantengono inalterata la loro qualità nel tempo. Vengono infatti prodotti artigianalmente, lasciando gli aromi a lungo in infusione nella soluzione alcolica. Tuttavia, a differenza dei profumi commerciali, l’odore di Alcool quasi non si percepisce, e col passare del tempo gli aromi mantengono la loro genuinità.

Profumi più costosi al mondo: quali sono? 

Di profumi costosi ce ne sono davvero tantissimi, e chi è appassionato del settore, lo sa bene. Si tratta di profumi raffinati, a volte prodotti per essere collezionati dagli intenditori e appassionati, oppure per essere acquistati come se si trattasse di un investimento per la propria bellezza.

Spesso, questi profumi hanno boccette artistiche, fatte per essere conservate anche quando l’elisir è finito. Si tratta infatti di flaconi di design, eleganti, pensati per i veri intenditori e collezionisti.

Inoltre, i profumi costosi sono pensati per durare nel tempo, ed essere utilizzati di tanto in tanto spruzzo dopo spruzzo.

Tra i profumi più costosi da donna vi sono 24 Faubourg Hermés, e Chanel Grand Extrait. Entrambi i profumi, estremamente preziosi e lussuosi, vengono prodotti in edizione limitata.

Tra i profumi più costosi da uomo, invece, vi è Mr Burberry Collector Edition, e quelli di the Merchant of Venice, che uniscono l’arte della lavorazione del vetro di murano con la produzione di fragranze davvero uniche.

Vi sono poi profumi arabi costosi, adatti sia per lui che per lei, e anche in questo caso devono il loro pregio grazie alle materie prime e ai loro flaconi di design pregiati con veri diamanti incastonati nella boccetta. Tra questi vi è lo Shumukh creato da The Spirit of Dubai Parfums.

Vi sono comunque due fragranze che meritano l’etichetta di profumi più costosi al mondo, in quanto hanno un prezzo di diverse migliaia di euro. Questi sono , che costa circa 800.000€ a causa dei diamanti incastonati sul flacone, e il N. 1 Pure Parfum di Clive Christian, con il suo prezzo di 3.200€.

Profumi costosi da donna: top 5 femminili

I profumi lussuosi femminili sono inebrianti, avvolgenti, persistenti e perfettamente equilibrati. 

Il primo profumo è Joy di Jean Patou. Il profumo floreale perfetto per chi ama le fragranze sensuali e avvolgenti. Al suo interno vi sono racchiude le fragranze di diverse fiori, dai più conosciuti ai più rari. L’ingrediente principale, comunque, è la rosa, presentata in diverse varietà. Insieme a lei si inserisce il gelsomino, che grazie ai suoi petali profumati rende il tutto più inebriante. Di questo profumo ne vengono prodotte soltanto cinquanta bottiglie l’anno in tutto il mondo, il che lo rende difficile da trovare. La boccetta semplice, dallo stile minimale, è di forma rettangolare con linee semplici. Il tappo dorato rende la fragranza ancora più perfetta.

Il secondo profumo è Baccarat Les Larmes Sacrees De Thebes, le cui note principali sono incenso e mirra. Questo profumo delicato, che ricorda tanto il Natale, è perfetto per la stagione invernale. Si tratta di un profumo pregiato e lussuoso, dalle note olfattive delicate e ricercate. Il profumo è perfetto per chi ama i profumi ricercati, che non abbiano i soliti aromi che tutti sono soliti indossare. Anche in questo caso si tratta di un’edizione limitata, difficile da trovare nelle comuni profumerie. La sua boccetta è quadrata con il tappo a forma di piramide, con decori dorati. Il flacone è elegante e sofisticato, e viene voglia di conservarlo anche quando l’elisir al suo interno è finito. La boccetta è opaca, per non concedere alla luce di danneggiare in qualsiasi modo la fragranza che custodisce. 

Il terzo profumo è il Sisley Eau du Soir è un profumo ambrato, con note floreali e cipriate. Perfetto per chi ama l’eleganza e la raffinatezza. Protagonisti di questo profumo sono il Garofano, l’Iris, il Gelsomino e il Ylang Ylang. In più, l’audacia del Lillà e la freschezza del Ginepro, rendono il profumo intenso e delicato. Questo profumo esalta la sensualità della donna che lo indossa, e la rende perfetta per una serata romantica. Il profumo, sul mercato dal 1990, deve la sua creazione al naso di Jannine Mongin, e Hubert d’Ornano. Perfetto sia per le occasioni speciale, che per uso quotidiano, accompagna chi lo indossa in un viaggio nell’Alcazàr Reale di Siviglia, dove il profumo di lillà e inebria chi passeggia nei suoi giardini.

La quarta proposta di profumo è Chanel N.5 Grand Extrait. Il profumo in questione è una variante della famosa fragranza, ma ancora più intenso. Il Grand Extrait è una miscela pura, non elaborata, del gruppo olfattivo Floreale Aldeidico. Al suo interno vi sono racchiuse note di gelsomino, rosa, vaniglia, legno di sandalo, Neroli e Ylang Ylang. Questa versione pregiata è preparata direttamente con un estratto per prelevare il profumo più intenso e avvolgente del solito. Il profumo è disponibile nella versione da 100ml, ed è dedicato a tutte le donne sensuali. Ha debuttato sul mercato nel 1921, ed è uno dei profumi più conosciuti al mondo.

Il quinto profumo è Hermes 24 Faubourg. Di questo profumo ne sono state prodotte soltanto 1000 bottigliette. Questo pregiato e lussuoso elisir è caratterizzato da Ylang Ylang, dal Sandalo, Patchouli, e fiori d’arancio. Anche in questo caso abbiamo un Flacone rettangolare dallo stile minimale. Nonostante i pochi dettagli, il tappo dorato lo rende decisamente più lussuoso, e la scatola del colore Arancio Tramonto, protegge la fragranza dalla luce. Costa circa 51.000 dollari al litro, ed è uno dei profumi più rari e costosi al mondo. Il profumo è perfetto per ogni occasione, e permette di sognare e di rilassarsi. Chi lo indossa raggiunge un senso di pace profonda, in quanto ricorda una passeggiata romantica in mezzo al verde sulla groppa di un cavallo in un caldo pomeriggio primaverile.

Profumi costosi da uomo: top 5 maschili

I profumi maschili costosi sono creazioni di grandi Maison profumiere. Si tratta di prodotti unici e di lusso, realizzati per una nicchia specifica: gli appassionati di profumi. 

Il primo profumo costoso da uomo è il Lalique for Bentley. Questo profumo deve il suo costo anche al flacone di design, dove il tappo assume la forma di una B con le ali di un’aquila, si tratta del simbolo della Bentley, e il materiale di cui è realizzata è in cristallo. Il profumo dal gruppo legnoso è molto apprezzato per le sue note di muschio, Ambra, Patchouli, e legno di cedro bianco. Il suo prezzo supera i 3000€ per una boccetta da 50ml. È uno tra i profumi più apprezzati dagli uomini, oltre che per il suo delizioso aroma, anche per il suo meraviglioso flacone, da conservare sul proprio comodino, anche quando l’elisir pregiato sarà finito.

Il secondo profumo tra i più costosi è il Creed Aventus, con la sua indiscussa eleganza. Il profumo fa parte del gruppo fruttato cipriato, e la sua intensità e durata lo rendono uno dei migliori profumi al mondo. È una fragranza sofisticata con note di betulla, rosa, gelsomino, Ambra e Vaniglia. Il Bergamotto è comunque il protagonista indiscusso della fragranza, che lo usa nelle sue note di apertura. Disponibile in diverse versione, addirittura nella confezione da mezzo litro. Il flacone raffinato a forma di fiaschetta. Il profumo è perfetto per ogni occasione, e particolarmente apprezzato dai clienti per la sua persistenza e la sua qualità. 

Un altro profumo per i collezionisti è il Mr Burberry. Questo è uno dei profumi maschili più buoni al mondo, dedicato ad una particolare nicchia di mercato. Il profumo è infatti adatto all’uomo audace, che ama Londra in particolare, le note classiche, e i profumi in generale. Questo profumo è moderno, fresco, e ambrato. Al suo interno si scorgono note di Ambra, Patchouli, e Vetiver. La confezione è elegante, e con il suo fiocchetto ricorda un uomo vestito con lo smocking. Suggerisce quindi il suo utilizzo: una serata di gala, oppure una cerimonia importante. Il profumo è realizzato appositamente per durare nel tempo, e rimanere sulla pelle anche diversi giorni. Il suo costo supera le diverse centinaia di euro, e poiché fa parte della Collector’s Edition è disponibile solo limitatamente.

Vi sono poi i profumi di The Merchant of Venice, che devono il loro alto costo ai flaconi di design realizzati in prezioso vetro di Murano. Tra questi si propone il Imperial Emerald EDP, una seducente fragranza composta da pepe rosa, bergamotto, mandarino, iris, mughetto, gelsomino, rosa, fiori d’arancio e Ylang Ylang. Nelle note di chiusura, invece, compaiono l’ambra, il benzoino, il muschio bianco e la vaniglia bourbon. La boccetta, decorata con i colori del pavone, celebra l’eleganza e la bellezza dell’uomo incantevole e virile. Il profumo lascia una scia profumata di lunga durata, e permane sulla pelle anche per diversi giorni.  

L’ultimo profumo di questa top 5 di profumi costosi da uomo è N.1 Pure Parfum di Clive Christian, noto anche per essere uno dei profumi da uomo più costosi al mondo. Questo profumo, in realtà, è stato realizzato in due versioni: nell’edizione maschile e in quella femminile. L’uomo che lo indossa è raffinato e amante del lusso. Gli aromi principali sono Vaniglia di Tahiti, Rosa Centifoglia, e Gelsomino Indiano.

Profumi arabi più costosi

Per gli amanti degli aromi orientali e del lusso, vi è lo Shumukh di The Spirit of Dubai Parfum. Questo profumo unisce è un vero e proprio gioiello per i collezionisti, in parte grazie al suo flacone prezioso in tutti i sensi, e all’elisir profumato al suo interno. La Fragranza si compone dei migliori aromi orientali, mescolando una miscela di ambra preziosa, legno di sandalo, legno di agar, muschio, Patchouli, rosa turca, incenso e Ylang Ylang. Per quanto riguarda il flacone, invece, si tratta di una vera e propria statuina con gemme e diamanti veri incastonati alla base, perle, e due cavalli d’oro in cima. Il tutto conservato in un cofanetto imbottito. 

Altri profumi costosi arabi sono Guerlain Tonka imperiale, e Guerlain Santal Pao Rosa.

Lascia un commento