You are currently viewing Profumi floreali 2022: freschi, fruttati, cipriati e persistenti

Profumi floreali 2022: freschi, fruttati, cipriati e persistenti

Profumi floreali 2022: freschi, fruttati, cipriati e persistenti 1

Per chi adora i profumi floreali ci sono buone notizie: il 2022 si apre con tantissime nuove fragranze. Non solo, sarà anche l’occasione di acquistare quella tanto agognata fragranza sulla lista ormai da anni, perché i Brand più noti riproporranno i loro migliori prodotti. 

Questo 2022 sarà dominato da Brand come Dior, Dolce & Gabbana, Paco Rabanne, Creed, Hugo Boss, e Carolina Herrera.

Se ancora non bastassero, vi sono poi altri profumi floreali, buonissimi, non pensati per la stagione invernale in arrivo, ma realizzati dai vari Brand di nicchia per tutte le occasioni. Noi abbiamo selezionato tre prodotti che sul nostro store risultano i più apprezzati, proposti sul mercato da Lancome, Armani, e Chanel.

I migliori profumi floreali del 2022

Questo 2022 sarà un anno dominato da fragranze ben affermate sul mercato, e di novità assolute. 

Per esempio, per la stagione autunno/inverno 2021 – 2022, Dior propone il suo nuovo gioiellino chiamato Joy, un inno alla gioia dei sensi, e alle sensazioni positive. Inoltre, il brand ha rilanciato anche J’adore Dior

Profumi floreali 2022: freschi, fruttati, cipriati e persistenti 2

, il suo cavallo di battaglia inebriante dal 1999. Sempre lo stesso Brand ha presentato Hypnotic Poison,

Profumi floreali 2022: freschi, fruttati, cipriati e persistenti 3

che con le sue note vanigliate continua a conquistare le donne di tutto il mondo. 

Paco Rabanne, invece, ha riproposto sul mercato il suo Lady Million, a fianco all’ormai famosissimo One Million per lui. 

Profumi floreali 2022: freschi, fruttati, cipriati e persistenti 4

Anche Dolce & Gabbana riproporranno un profumo ormai affermato sul mercato: Dolce, che con le sue note fresche e floreali, e il suo flacone elegante ha conquistato giovani donne dell’intera Europa e del resto del mondo. L’assoluta novità,

Profumi floreali 2022: freschi, fruttati, cipriati e persistenti 5

invece, è l’elegante profumo di Carolina Herrera, dal nome Good Girl Very Good Girl, con un flaconcino davvero originale a forma di scarpa col tacco. 

Profumi floreali 2022: freschi, fruttati, cipriati e persistenti 6

Infine, si ripropongono il Boss Femme di Hugo Boss, e Acqua Original Asian Green Tea di Creed. 

Profumi floreali 2022: freschi, fruttati, cipriati e persistenti 7

Profumi floreali freschi

Tra i profumi floreali da donna freschi del 2022 vi presentiamo il Gucci Bloom, anche questo un profumo riproposto per questa stagione grazie al suo successo. Il profumo è fresco, intenso e floreale. Si apre con note Arancio, per proseguire poi con un’inebriante aroma di Gelsomino. Tra le note di fondo vi sono l’Iris, il Sandalo e la Vaniglia.

Il profumo è stato lanciato sul mercato nel 2017, creato da Alberto Morillas. In poco tempo ha avuto un successo senza eguali, e quest’anno viene riproposto nuovamente per la stagione invernale.

Il profumo è adatto per ogni occasione, sia per il giorno che per la sera. Nonostante il formato sia da 100ml, il flacone di forma rettangolare non risulta troppo ingombrante, e può essere comodamente portato nella borsetta per essere sfoderato in ogni occasione.

Profumi floreali fruttati e cipriati

Tra i profumi floreali fruttati compare il Good Girl Very Good Girl di Carolina Herrera.

Il profumo è particolarmente sensuale, grazie alla sua dolcezza e al suo aroma soave e gradevole. Si tratta di un profumo nuovissimo, lanciato sul mercato proprio nel 2021 in vista della stagione autunno/inverno. 

Il profumo è a base acquosa, ed è particolarmente delicato. Perfetto per la stagione invernale, poiché il Vetiver lo fa risultare come un abbraccio caldo e profumato. 

Il profumo si apre con le note dolci di Ribes rosso sensuale, unito al profumo goloso dei litchi. I due frutti, però, lasciano subito lo spazio alla Rosa rossa, che col suo profumo particolare e delicato la rende una fragranza sexy e romantica. Segue poi la Vaniglia e il Vetiver, per rendere il tutto più gradevole. 

Il flacone elegante diventa un vero e proprio accessorio da portare sempre con sè, oppure da conservare come un cimelio prezioso, o come un souvenir dopo un viaggio dei sensi. 

Questo profumo è un inno alle donne forti, a quelle in carriera, e alle donne bellissime che amano l’eleganza e la moda. Il profumo è perfetto per ogni occasione che richiede una certa eleganza e raffinatezza. Può essere usato sia di giorno che di sera, sia d’estate, poiché di base acquosa, che d’inverno, per le sue note calde e dolci. 

Anche il Lady Million di Paco Rabanne fa parte dei floreali fruttati, e si è confermato nuovamente sul mercato come uno dei prodotti migliori in assoluto. Il profumo è fresco e fiorito, ma rivela anche un carattere tutto dolce e fruttato, grazie alla presenza del lampone, del limone, e del Neroli. Protagonista della fragranza è il Gelsomino.

Tra i profumi floreali cipriati, invece, proponiamo il Mon Guerlain. Le note di Lavanda si mescolano al Bergamotto e agli agrumi, per aprire la fragranza in modo strepitoso. Note floreali di gelsomino e peonia conquistano poi i sensi di chi lo indossa, per chiudersi, infine, con la fragranza della vaniglia e di Iris.

Il profumo è stato introdotto sul mercato nel 2018, ma il Brand lo ha riproposto per questa stagione. 

Il profumo è elegante, sia nell’aroma, che nella confezione. Il tappo, infatti, è a forma di quadrifoglio fa da testimone della qualità della Maison, in quanto è proprio questo il simbolo della famosa casa profumiera. Il flacone, invece, curato nei minimi dettagli è a forma di diamante, come a sottolineare il pregio del profumo. Il prodotto è disponibile nella versione da 50ml per poterlo portare sempre con sé.

Profumi floreali persistenti

Il Joy di Dior è un profumo inebriante, con una persistenza senza eguali. Joy è pensato appositamente per le donne che non si stancano mai, e che vivono la loro vita minuto per minuto. Questo profumo, infatti, rimarrà sulla pelle nonostante tutto, nonostante sforzi vari, lasciando sempre una scia olfattiva perfetta. Il profumo è un inno alla vita, dunque, un valido alleato per chi vuole rimanere comunque bellissima in ogni momento.

Il profumo fa parte del gruppo floreale legnoso, ma le sue note di testa sono comunque fruttate. In apertura, infatti, si percepiscono chiaramente il bergamotto e il mandarino. Tra le note di cuore, invece, vi sono la rosa, il gelsomino, il ribes nero e la pesca. Continuano dunque note fruttate anche tra quelle di cuore, per rendere il tutto più piacevole e persistente. Infine, tra le note di fondo compaiono quelle legnose e muschiate del Sandalo, Muschio bianco, e Benzoino, unite al Patchouli e al Cedro.

Il flaconcino da 90ml è a forma cilindrica, elegante e curato in ogni minimo dettaglio. Pensato per essere portato nella borsetta come un accessorio inseparabile.

I migliori profumi floreali da donna

I profumi floreali però non sono soltanto della stagione autunno/inverno 2022. Vi sono infatti validi candidati sempre apprezzati anno dopo anno. 

Di seguito una selezione dei tre migliori profumi floreali da donna del nostro store

  • Poeme di Lancome, i cui protagonisti sono la rosa, il gelsomino, Ylang Ylang, e il fiore di vaniglia;
  • Armani code Woman, con le sue note di fiori di arancio, gelsomino e zenzero; 
  • Gabrielle di Chanel, con l’aroma delicato e raffinato grazie alla Rosa, al Mughetto, ai fiori di Arancio e a Ylang Ylang.

Tutti e tre i profumi sono estremamente seducenti, capaci di far perdere la testa ad un uomo con un solo spruzzo.

Lascia un commento