Al momento stai visualizzando Profumo ai feromoni: funziona? Ecco le migliori marche

Profumo ai feromoni: funziona? Ecco le migliori marche

Lista dei migliori profumi che contengono feromoni

Per essere irresistibili non servono vestiti all’ultima moda, o prodotti cosmetici particolari. Per attrarre il nostro lui o la nostra lei basta il profumo giusto dall’aroma afrodisiaco, anche conosciuto come profumo ai feromoni. 

I feromoni sono sostanze chimiche inodore, tuttavia, se mescolati ad un profumo, lavora in sinergia con questo per conquistare il partner. 

Questi profumi sono avvolgenti e inebrianti, che conquistano i sensi con un solo spruzzo. 

I feromoni nei profumi lavorano in sinergia per scatenare reazioni chimiche: in particolare il profumo lavora sull’umore, mentre i feromoni sulle reazioni ormonali. 

Profumi ai feromoni: cosa significa?

I profumi ai feromoni sono aromi speciali, preparati appositamente per rendere più seducente chi li indossa. Queste speciali fragranze, infatti, agiscono direttamente sul sistema nervoso, oltre che sulla regione limbica che controlla gli impulsi sessuali. 

I profumi a base di feromone sono realizzati con ingredienti appositi che amplifichino gli effetti di queste sostanze chimiche, e composti quindi da odori avvolgenti e suadenti.

Questi prodotti vengono utilizzati sia per migliorare la sfera intima, sia per apparire più seducenti agli occhi degli altri. Inoltre, accompagnato dal giusto profumo, il feromone funziona anche nella sfera sociale, per migliorare le relazioni e apparire più amichevoli. È, infatti, noto che, nella specie umana, così come in tutti i mammiferi, è la componente odorosa quella che induce due individui ad avvicinarsi, e quindi a socializzare.

Con il termine “profumo ai feromoni” ci si riferisce anche a quei profumi afrodisiaci e sensuali, che non necessariamente contengono queste sostanze che normalmente vengono secrete dal corpo umano, ma che comunque sono in grado di attrarre naturalmente il partner, conquistandolo ed estasiandolo con i suoi ingredienti pregiati e raffinati.

Questi cosmetici, quindi, rendono più aperto e carismatico chi li indossa, oltre che più interessante, o comunque seducente. Tuttavia, non bisogna abusarne, in quanto una componente odorosa troppo marcata potrebbe scatenare gli effetti opposti.

Bastano, infatti, poche gocce su collo, polsi, décolleté e dietro le orecchie. Queste zone tattiche, infatti, permettono una maggiore evaporazione del profumo grazie alla presenza di vene maggiormente esposte rispetto alle altre, e quindi una maggiore diffusione del profumo.

I migliori profumi ai feromoni

I profumi ai feromoni sono, quindi, quegli aromi afrodisiaci, suadenti, e avvolgenti, arricchiti di sostanze chimiche naturalmente secrete dal corpo, per attrarre maggiormente le persone.

Queste fragranze speciali sono preparate appositamente per aumentare il desiderio sessuale. Un esempio è il Hollywood Attraction Femme, per lei, e il Raw Chemistry Pheromone Cologne, per lui.

Questi due prodotti, contengono direttamente una miscela di feromoni in grado di attrarre sia l’uomo che la donna. Insieme a queste portentose sostanze chimiche, vi sono note aromatiche e speziate, unite a lievi toni legnosi per esaltarne gli effetti.

Tuttavia, vi sono tantissimi profumi che risultano afrodisiaci pur non contenendo direttamente feromoni. Questi profumi contengono ingredienti pregiati ed equilibrati, dall’aroma avvolgente, e sono in grado di replicare l’effetto delle sostanze normalmente secrete dal corpo umano.

Il Bond New York No. 9 Brooklyn

per esempio, è un profumo carismatico e sensuale, che lascia una scia irresistibile e avvolgente. Questo profumo, contiene le note attraenti e speziate del cardamomo, e quelle fresche e acidule del pompelmo, con cui, appunto, si apre la piramide olfattiva. I due portentosi aromi, però, ben presto lasciano lo spazio all’aroma terroso del cipresso, alle note fresche e dolci del ginepro, e a quelle floreali del geranio. Infine, il tutto si fonde in note legnose, da cui si scorgono benissimo quelle del cuoio, del legno di Cedro, e del legno di Guaiaco. 

Il Bond New York No.9 Brooklyn è una fragranza unisex disponibile nella versione da 100ml. Il flacone è dotato di vaporizzatore per spruzzarlo su corpo e vestiti. 

Il Bond New York Brooklyn è molto simile al Pheromone, di Hollywood attraction Femme, sia per quanto riguarda le note olfattive che lo compongono, sia per quanto riguarda la potenza di attrazione. 

Anche il Mancera Deep Forest

è una fragranza unisex afrodisiaca, in grado di colpire e attrarre le persone. Le sue note legnose e intense scatenano ricordi positivi, e parlano di un mondo dominato dal verde. La piramide olfattiva si apre con le note legnose dell’Oud, del cuoio, e con le note aspre e speziate del Bergamotto, dell’arancia, dell’Incenso, e dei chiodi di Garofano. Al centro della piramide ci sono le note suadenti e raffinate del Patchouli, della rosa, e della violetta. Sul finale diversi aromi cominciano a diffondersi come in una danza invitante, e si può scorgere perfettamente l’ambra, la vaniglia, il muschio bianco e il vetiver.

Anche il brand Etat Libre d’Orange, con il suo Rien Intense Incense,

entra a far parte dei profumi sensuali. Questo profumo è particolarmente persuasivo e coinvolgente, capace di donare carisma a chiunque. Si tratta di una fragranza indimenticabile, che conquista i sensi in modo straordinario. Si apre con le note floreali e speziate della rosa e del pepe nero, e si sposta subito sui toni più delicati dell’Iris, e sull’aroma intenso dell’Incenso e del cumino. A questi si uniscono l’ambra, e il labdano. Infine, la piramide olfattiva di questa prodigiosa fragranza si chiude con il muschio di quercia, il patchouli, e il cuoio. 

Un ulteriore profumo sensuale è La Tosca, di Xerjoff Casamorati 1988.

Questa volta si tratta di una fragranza femminile, dedicata alla donna moderna: lavoratrice e bellissima. La fragranza è raffinata, autentica, elegante, e sensuale proprio come la donna che la indossa. I suoi toni freschi e sofisticati lo rendono un profumo che non passa inosservato, grazie anche alla sua scia avvolgente. 

La Tosca ricorda tantissimo un campo fiorito, avvolto da una brezza che porta con sé odori freschi e piacevoli. La piramide olfattiva si apre con il limone italiano di Sicilia, e con il mandarino verde. Due fragranze aspre e acidule, che però conquistano già da sole chi le annusa. La rosa bulgara, e la foglia di violetta si fonde quindi all’eucalipto, per un aroma eccezionale in tutti i sensi. Infine, il tutto si chiude con il Patchouli, l’ambra, la vaniglia e il muschio bianco. 

Queste fragranze sono in grado di attrarre il partner con pochi spruzzi, risvegliando la libidine, e rendendo più attraente chi le indossa. Non solo, sono perfetti per rendere più interessante e carismatico agli occhi del prossimo l’uomo o la donna che le usa per adornare la sua pelle. 

Profumo ai feromoni: funziona davvero?

Si sa che anche la sfera olfattiva partecipa alla comunicazione, e all’andamento delle relazioni con gli altri. Se parliamo con una persona che ha un odore per noi sgradevole, infatti, tenderemo a far terminare la conversazione il prima possibile. Viceversa, chi ha con chi ha un profumo più piacevole ci tratterremo il più a lungo possibile per inebriarci con il suo profumo. 

I feromoni, pur non avendo un odore percettibile dal naso umano, lavorano proprio in questo modo: emettono delle sostanze che attirano il partner. Tuttavia, solo determinati organismi rispondono a questi impulsi, poiché li ritengono piacevoli e ne vengono attratti inevitabilmente.

Questi profumi generano un effetto seducente e provocatorio grazie anche all’equilibrio degli aromi presenti nella piramide olfattiva che ne esalta gli effetti.

Tuttavia, il profumo deve essere scelto in modo specifico in base all’occasione d’uso. L’effetto, infatti, è modificato dalla quantità di feromoni in abbinamento alle fragranze che compongono il profumo.

Per ottenere i migliori risultati, quindi, non basta comprare semplicemente un profumo ai feromoni qualsiasi, ma deve essere scelto specificatamente per un appuntamento romantico, oppure per un incontro con i clienti.

Infine, non bisogna abusare di queste sostanze versandone troppo per volta, ma è sufficiente vaporizzare poche gocce in punti strategici, vicini alle vene più visibili. Questi profumi, infatti, sono particolarmente intensi e inebrianti da lasciare una scia intensa con pochissime gocce. Troppo profumo, quindi, tenderebbe a irritare le mucose nasali, con risultati spiacevoli e contrari a quelli che ci aspettiamo. 

Lascia un commento