You are currently viewing “La bellezza è strettamente legata alla salute dell’individuo” ~~ Helena Rubinstein

“La bellezza è strettamente legata alla salute dell’individuo” ~~ Helena Rubinstein

Una delle più famose case cosmetiche del mondo, fondata da Helena Rubinstein, la quale sosteneva che la bellezza e la cura del proprio aspetto fisico fossero un modo per emancipare le donne di ogni classe sociale e provenienza. Un’eroina di bellezza partita dal ghetto di Cracovia fino ad arrivare a un successo planetario.

Il suo vero nome è Chaja, nata il 25 dicembre nel ghetto di Cracovia è la maggiore di 8 fratelli. Figlia di genitori di origine ebraica, dopo aver rifiutato il matrimonio organizzato dalla famiglia, a 22 anni abbandona il nido familiare. Helena raggiunge la lontanissima Australia dove apre un piccolo negozio, precisamente nella regione Western Victoria, dove inizia a creare i suoi primi unguenti e medicamenti. È proprio in questo momento che decide di cambiare nome optando per l’elegante Helena.

Molte donne australiane, affascinate dalla sua carnagione di porcellana, iniziano a porle sempre più domande di bellezza. Ed è così che Helena fiuta ottimi affari, e decide di creare una crema viso che possa aiutare a mantenere l’incarnato dei sogni. Si trasforma in una vera e propria beauty guru, dispensa consigli su quante ore dormire di notte, come proteggersi dai raggi del sole, e così via.

Il sogno ha così inizio. I suoi prodotti vengono sempre più richiesti e Helena, ormai sposata con il collezionista Edward Titus, si muove verso l’Europa per fare affari. Prima è la volta di Londra, poi di Parigi. Helena è un’amante della bellezza in ogni arte e forma, infatti nella capitale francese stringe amicizia con i principali artisti del suo tempo, frequentando tra gli altri mostri sacri come Picasso, Dalì, Braque, Eluard e Matisse.

Helena è riuscita a farsi strada arrivando fino agli Stati Uniti, passando dalle creme al make up. Una donna che ha superato due Guerre Mondiali, ma che nonostante ciò non si è mai tirata indietro portando sempre avanti i suoi impegni lavorativi. Il suo marchio registra incredibili successi, rendendola incredibilmente ricca e potente. Nel 1953 ha anche creato una fondazione per poter fornire alle giovani donne appartenenti alle classi meno agiate una serie di educazione. Un marchio sviluppato sul desiderio di Helena di dare ad ogni donna la possibilità di un riscatto sia in ambito sociale sia in ambito personale.

Lascia un commento